27/05/16

5 cattivi dei film - 5 Cose Che... #2





Io mi rendo conto di fare un po' schifo. Davvero, lo so. Da venerdì scorso non ho pubblicato altro che tag, invece di tutti gli altri post che ho messo in coda e che potrebbero sembrare un po' più impegnati. Però oh. Io non sono una persona impegnata. Sono una merda. Quindi eccovi l'ennesimo semi-tag - il fatto che sia un tag fighissimo magari mi redime un pochetto. 



Siamo dunque giunti al mio secondo post facente parte della rubrica "5 cose che..." indetta dal blog Twins Books Lovers. Per iscrivervi all'iniziativa non dovete far altro che entrare nel gruppo su facebook! Ogni venerdì pubblichiamo una lista di cinque cose, che siano inerenti ai libri o meno non pare fare troppa differenza.

Questa settimana ci incentriamo sui migliori cattivi dei film. Personalmente ho voluto che tutti i miei cattivi fossero effettivamente cattivi dei film, quindi niente roba derivante da libri o fumetti - non aspettatevi di trovare un Voldemort, un Joker, un Pinguino, un Hannibal Lecter, o altri amiconi letterari. VOGLIO PARLARE DI FILM. FILMONI. CATTIVONI DEL GRANDE SCHERMO E STOP, niente adattamenti di alcun genere. Ed è stato difficile, devo dirvelo. Tutti quelli che mi venivano in mente erano usciti fuori da qualche altra parte, ma alla fine ce l'ho fatta e devo dire che sono anche abbastanza soddisfatta. Iniziamo. 


#1: Calvin Candie (Django Unchained)


Sorvoliamo il fatto che amo Leonardo DiCaprio. Sorvoliamo il fatto che amo Tarantino. Sorvoliamo il fatto che questo è uno dei miei film preferiti in assoluto. QUANTO CAZZO È FIGO CALVIN CANDIE!? Interpretazione magistrale, innanzitutto. Candie è uno di quei cattivi psicolabili che ami e odi al tempo stesso, e che ti sa terrorizzare. Indimenticabile la violentissima scena in cui fa combattere gli schiavi fino alla morte, o quando si mette a urlare a tavola zittendo tutti i commensali e tutti gli spettatori con un singolo bicchiere spaccato - era un bicchiere? Mica me lo ricordo.
Ignorante e cattivo, eppure tremendamente affascinante - non solo perché è uno gnocco di quelli duri. E il suo litigio infantile col Dottor Schultz? Indimenticabile.

#2: Lo Zingaro (Lo Chiamavano Jeeg Robot)




In questa lista ho voluto inserire anche un film italiano non solo per la mia innegabile bontà d'animo, ma anche perché dopotutto se lo merita. È vero, "Lo Chiamavano Jeeg Robot" potrebbe non essere stato il capolavoro assoluto che mi aspettavo - credo che a questo film siano stati scusati una marea di cliché che sarebbero bastati a seppellire un film d'oltreoceano sotto una valanga di critiche - ma è anche pieno di genialate. Come il fatto di volerci costantemente ricordare che siamo in Italia, siamo in Italia, SIAMO IN ITALIA, buttandoci in faccia tutto il trash e i reality e la Bertè che avremmo voluto evitare per il resto della nostra vita... ma in modo positivo.
Questo cattivo - come molti cattivi - ha completamente rubato la scena al protagonista, con le sue scenette da schizoide e la sua innegabile e comicissima trashaggine nostrana. È un personaggio veramente bello da vedere, con la sua trasformazione da piccolo nulla che vuole essere qualcuno a super villain glitterato. Veramente fantastico. E poi quando mai si è visto un super villain che si chiama FABIO!?


#3: Scar (Il Re Leone)





Ho voluto inserirci anche un bel film d'animazione perché sì, e Scar è sempre stato il mio cattivo Disney preferito. A parte il fatto che non avrei mai pensato di poter trovare sexy un leone - i cartoni ti fanno sempre esplorare un lato oscuro e innominabile di te - ma Scar dev'essere l'unico Disney Villain che davvero riesce a fare qualcosa, a un certo punto. Perché giuro che ci penso e ci ripenso, ma non mi viene in mente nessun cattivone animato che sia riuscito a farmi piangere come ha fatto lui uccidendo Mufasa. Quello che voglio dire è che stanno tutti a parlare e a cantare le loro canzoncine, ma mai nessuno che passi all'azione. E QUESTO PIGLIA E AMMAZZA MUFASA!? MA OH. Parlando di canzoni, la sua è una delle mie preferite in assoluto, tra quelle dei musical Disney. Ce l'ho anche nell'mp3. E sì, siamo nel 2016 e io ancora ho un mp3. Denunciatemi. (iTunes, non mi avrai mai!)



#4: Palpatine (Star Wars)




Ammetto di essere entrata nel fandom di Star Wars solo di recente (l'estate scorsa) per colpa del mio ragazzo e della mia migliore amica, ma devo dire di non essermene pentita. È vero, la storia è semplice e magari un po' infantile, a tratti, ma oh, è pur sempre una bella storia. E mi rendo conto che chiunque altro avrebbe scelto un Darth Vader o un Kylo Ren (a me Kylo è piaciuto, se non l'avete apprezzato potete pure succhiarmela) ma il vero cattivo è lui. L'Imperatore. E tra tutti i cattivi di questa lista è l'unico cattivo per cui nutro un vero e proprio odio cieco. Il bello di Palpatine è questo: fa quello che dovrebbe fare, e cioè essere un pezzo di merda senza scusanti. Io sono una che di solito i cattivi li ama tutti a prescindere - rendiamoci conto che amo persino Joffrey del Trono di Spade - ma lui proprio mi sta sul gozzo. Sarebbe un marito perfetto per quella merda che vola della Umbridge, ve lo dico. Bugiardo e intelligente, egoista, despota, stronzo. Questo è Palpatine. E per questo si merita almeno un mini riconoscimento.


#5: Ghostface (Scream)



 

Non so quand'è che Scream 1 è diventato il mio comfort film, ma so che è successo. Insomma, è quel film che metto su quando la vita comincia a farsi strana e non ho voglia di stare a pensare a niente. Mi ricorda quand'ero piccola e facevo dolcetto o scherzetto con la mia migliore amica, per poi tornare a casa mia a vedere un film dell'orrore fingendo di essere abbastanza toste per finirlo tutto. Questo dev'essere stato uno dei primi.
Mi piace Ghostface perché è semplice e iconico, e mi piace soprattutto il finale a sorpresa, ovvero cosa si cela sotto la maschera. Diciamo che è più di quello che sembra... un po' in tutti i sensi. Ma niente spoiler. Se ve ne frega qualcosa ve lo andate a scoprire da soli, altrimenti lasciate stare.
Sappiate che comunque come horror non fa per niente paura e anzi, è molto tranquillo, ma ha dei personaggi molto carini e se siete persone dallo stomaco delicato potete guardarlo senza timore... almeno lo spero per voi, altrimenti siete proprio dei cagasotto. 



Firmato: la vostra vagamente offensiva HateQueen di quartiere.

15 commenti:

  1. Vero Palpatine è più cattivo di Dart Fener, (di Kilo non dico nulla perchè non ho visto l'ultimo film), ma quando da piccola ho visto per la prima volta Guerre stellari è stato Fener a rimanermi impresso con la sua voce ed i suoi respiri
    Leonardo...adoro Di Caprio e non riesco a pensarlo come un cattivo anche se la parte gli riesce benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io come ho detto Star Wars l'ho visto tutto solo l'estate scorsa, quindi Vader non mi ha colpita granché... anzi, poverino, dopo i prequel mi ha fatto anche pena! XD

      Elimina
  2. Io alla fine mi sono arresa al potere delle trasposizioni anche se inizialmente avrei voluto fare come te.
    Comunque Calvin Candie è fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco troppo! Ti giuro che tutti i cattivi che mi venivano in mente erano presi da qualcosa! È stato tragico, ahahah, ma alla fine ce l'ho fatta!

      Elimina
  3. Django è un film durissimo ma bellissimo, un cast e una regia impeccabili ( e la colonna sonora, poi...!) : Di Caprio come sempre si distingue e il suo personaggio era particolarmente odioso, quindi bravissimo Leo!!
    Scar forse ti sembrava sexy per via del doppiatore, a me influenzano moltissimo le voci per reputare un personaggio affascinante o no! :P
    Infine Ghostface purtroppo me lo ricordo più in Scary Movie che in Scream, quindi mi fa sorridere più che spaventare :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, effettivamente il doppiatore di Scar ha una voce soave, sia in inglese che in italiano. Ma anche il personaggio ha quegli occhioni verdi, la chioma nera, le movenze... mi fa sentire zoofila. Come quando da bambina ero innamorata di Kovu del Re Leone 2. Sigh.

      Elimina
  4. Cattivi interessanti! Specialmente Calvin Candie e Scar, che conosco un pochino di più! Riguardo il tuo innamoramento d'infanzia per Kovu ti capisco, lui aveva preso tutto il meglio di Scar e il resto era altrettanto buono, quindi non poteva non entrare nei cuori delle piccole spettatrici! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi sapevi che in realtà Kovu non è figlio si Scar??? Io ci sono rimasta malissimo. Inizialmente era stato pensato così - infatti d'aspetto è uguale - ma poi hanno dovuto cambiare tutto e renderlo un figlio adottivo, altrimenti la sua relazione con Kiara sarebbe stata incestuosa! XD

      Elimina
    2. Sì, sì, lo sapevo, ma diciamo che non ci ho mai creduto, nemmeno da piccola. Poi crescendo mi sono convinta ancora di più che fosse tutta una censura, come ne hanno fatte tante in altri cartoni tipo Sailor Moon! xD
      Non ho mai avuto nessuna conferma del mio pensiero, diciamo che semplicemente per me è così. :P

      Elimina
  5. Di Caprio in questa interpretazione è fantastico!!! Mmm su Scar, hai ragione! Effettivamente è l'unico che fa qualcosa di veramente crudele! Lo chiamavano Jeeg Robot devo assolutamente vederlo! Come ho già "confessato" a Erica di Libri al caffè, non ho mai iniziato la saga di Star Wars...ebbene sì! Ma la fantascienza non mi ha mai entusiasmata!
    P.s. Adesso sono curiosa, come fai ad amare Joeffrey?! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LO AMO ALLA FOLLIA perché è uno di quei cattivi che sono semplicemente malati mentali, non possono farci niente. Tutte le scene con lui sono l'ANSIA perché non sai mai cosa aspettarti, hai sempre il terrore che faccia qualcosa di terribile, è imprevedibile. Adoro anche Ramsey, se è per questo. Certo, sono triste quando fanno qualcosa di male agli altri personaggi che amo, ma in qualche modo sono anche felice. Sono un pochino sadica, in questo senso.
      Io la fantascienza ho cominciato a considerarla davvero solo dopo essermi innamorata di Doctor Who, e ho intenzione di esplorarla ancora, perché mi rendo conto di non essere quasi per niente ferrata in materia.

      Elimina
  6. Scar un vero cattivo. Il re leone un film d'animazione che mi piace. Qua il mio post: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2016/05/5-cose-che05-5-cattivi-nei-film.html buon fine settimana, ciao.

    RispondiElimina
  7. Cavolo sì: Scar è il peggior cattivo Disney! E "Il Re Leone" è uno dei miei film d'animazione preferiti.
    Palpatine mi manca perché non ho ancora visto la trilogia "nuova" (sono ferma alla classica dagli anni '80 XD)
    Gli altri film che hai citato non li ho ancora visti, anche se ovviamente conosco quell'icona che è diventato il cattivo di Scream. Pensavo fosse horror e non l'ho mai guardato, ma leggere la tua opinione mi ha incuriosito... e poi non mi considero "cagasotto" fino a sto punto, eh (ho visto di mooooolto peggio - esorcista edizione integrale al cinema)! :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Beh in realtà l'imperatore c'è anche nella trilogia vecchia, anche se effettivamente la sua malvagità si vede di più nei prequel!
      "Scream" è universalmente riconosciuto come un horror, ma essendo vecchio e non paranormale non fa paura, come invece potrebbe farne "l'Esorcista" ^^

      Elimina